L’Immacolata. La preghiera del Papa a Maria: «Non abbandonare le famiglie rifugiate»

Avvenire

(Ieri) alle 16 papa Francesco è andato in piazza di Spagna per ringraziare la Vergine per “una grazia ordinaria che fai alla gente che vive a Roma: quella di affrontare con pazienza i disagi della vita quotidiana”. “Per questo – ha scandito – ti chiediamo la forza di non rassegnarci, anzi, di fare ogni giorno ciascuno la propria parte per migliorare le cose, perché la cura di ognuno renda Roma più bella e vivibile per tutti; perché il dovere ben fatto da ognuno assicuri i diritti di tutti”.
Precedente A 70 anni dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo c’è ancora molto da fare Successivo Svizzera Barth e il «totalmente altro». Il teologo morì il 10 dicembre di cinquant’anni fa