Il parroco di Borgo allontanato ammette: «Ho avuto delle relazioni»

Alcune relazioni con delle donne. Questo il motivo dell’allontanamento di don Daniele Morandini dalle parrocchie di Borgo, Olle e Castelnuovo.

Lo rivela un amico fidato del sacerdote, con cui lo stesso si è confidato. A lui il sacerdote ha confermato che nelle tre comunità ha sempre dato il 110%, che si è sempre speso per tutti.

Ha anche confidato di aver avuto in passato delle relazioni, frequentazioni con alcune donne.

“Per Don Daniele la decisione è giusta, accetta la rimozione perché è ciò che l’arcivescovo doveva fare”.

Ora per don Daniele inizia un periodo di riflessione personale e preghiera, per capire cosa fare della propria vita, se proseguire il cammino religioso oppure no.

giornaletrentino.it

Precedente BAMBINE SCHIAVE COSTRETTE PROSTITUIRSI, FERMATI 6 NOMADI Successivo Chiesa, preti divisi tra liti di vicinato e guai col fisco