ESPLODE UN’AUTOCISTERNA DURANTE UN RIFORNIMENTO, 2 MORTI

ansa

DRAMMA AL DISTRIBUTORE NEL REATINO. VIGILE TRA LE VITTIME Due morti e 17 feriti, di cui sei gravi: è il bilancio della violenta esplosione di un’autocisterna piena di liquido infiammabile verificatasi nel primo pomeriggio in un distributore di carburante sulla via Salaria, in prossimità di Borgo Quinzio, nel reatino. L’esplosione è partita dall’autocisterna che stava scaricando gpl nell’area di servizio. C’è stato un primo incendio, e mentre i Vigili del fuoco e il 118 stavano operando è avvenuta l’esplosione. Le vittime sono un vigile del fuoco che non era nella squadra di soccorsi giunta sul posto, e un uomo che si trovava nei pressi.

Precedente Marisa Papen, la modella belga ancora nuda sotto le finestre del Papa: ma stavolta arriva la denuncia Successivo BAMBINE SCHIAVE COSTRETTE PROSTITUIRSI, FERMATI 6 NOMADI