GR: parroco innamorato, petizione a Papa contro celibato

Gli abitanti del piccolo comune di Breil/Brigels (GR) non si rassegnano e si appellano a Papa Francesco per sostenere il loro parroco, che a 35 anni ha dovuto lasciare il sacerdozio per potere vivere una relazione d’amore.

Una ragione non sufficiente per i parrocchiani che hanno così lanciato una petizione online lo scorso 14 settembre, che chiede al pontefice di liberare i sacerdoti dall’obbligo del celibato.

Le firme raccolte fino ad oggi, nel comune di poco meno di 1’300 abitanti, sono ben 3’776. L’obiettivo è di arrivare a 8’000 sottoscrizioni, come si legge sul sito della petizione.

Il parroco era molto apprezzato dalla comunità e considerato una persona impegnata, aperta e autorevole. A metà luglio, dopo aver celebrato la messa, il religioso aveva detto ai fedeli di aver deciso di vivere pubblicamente la propria relazione, con la conseguenza di una sospensione immediata.

tvsvizzera.it

Precedente Anniversario vescovo piemontese contestato da preti sposati Successivo Preti sposati tappa tour "Preti sposati nella Chiesa" in Svizzera a Briga sabato 17 Novembre 2018