ansa

RUSSELL CROWE RICORDA L’AMICO: ‘HO IL CUORE SPEZZATO’ Sisto Malaspina, 74 anni, nato in Italia ma naturalizzato australiano, comproprietario del noto ‘Pellegrini’s bar’ è la vittima dell’attentato di ieri a Melbourne rivendicato dall’Isis. L’aggressore, il 30enne Hassan Khalif Shire Ali, arrivato in Australia dalla Somalia negli anni Novanta è stato ucciso dalla polizia. ‘Sisto, il mio cuore si spezza …’: è il ricordo dell”amico’ affidato ad un tweet dell’attore australiano Russell Crowe. ‘Scioccante, irreale e straziante’ il commento del leader del Partito Laburista australiano, Bill Shorten. ‘Frequento Pellegrini’s dai tempi di scuola, avevo appena visto Sisto. Lui è un’icona e un vero gentiluomo’.