CARABINIERE MORTO: FERMATO LADRO INSEGUITO DAL MILITARE

SI È PRESENTATO IN CASERMA, OGGI I FUNERALI DELLA VITTIMA Si è costituito ai carabinieri il 24enne Pasquale Attanasio, di Napoli, ritenuto il ladro che martedì sera il carabiniere Emanuele Reali stava inseguendo quando fu travolto e ucciso da un treno vicino la stazione di Caserta. Attanasio, vistosi braccato, si è presentato ieri sera con il suo avvocato proprio nella caserma dove prestava servizio il 34enne Reali. Qui è stato sottoposto a fermo per furto, resistenza a pubblico ufficiale e morte come conseguenza di altro reato. Oggi i funerali del vicebrigadiere.

ansa

 

Precedente CDM DICHIARA EMERGENZA PER 11 REGIONI, STANZIATI 53 MLN Successivo SEPARATE CON SUCCESSO DUE GEMELLINE SIAMESI A MELBOURNE