GRILLO: TOGLIERE POTERI A COLLE.  M5S FRENA: NON NEL CONTRATTO. BOLZANO, LEGA PRIMO PARTITO. VERBANIA RESTA PIEMONTE, NO QUORUM

“Dovremmo togliere poteri al capo dello Stato”, afferma Grillo. M5s però frena: non è nel contratto. Conte assicura: “Arriviamo al 2023”. Renzi chiude invece la Leopolda lanciando i comitati civici contro quelli che definisce “cialtroni che vogliono distruggere l’Italia”. Lega primo partito a Bolzano, con Salvini che parla di “dati incredibili”. Oggi lo scrutinio del Trentino. La provincia di Vco resta piemontese: referendum senza quorum.

ansa