L’ISTAT RIALZA LE STIME SUL PIL, NEL 2017 A +1,6%

ansa

FITCH INVECE LIMA LA CRESCITA A +1,2% NEL 2018 Nel 2017 il Pil italiano è cresciuto dell’1,6%. Lo rende noto l’Istat rivedendo al rialzo la stima di aprile di +1,5%. L’Istat rivede anche il rapporto deficit-pil, che nel 2017 è stato del 2,4%, in lieve miglioramento sul 2,5% del 2016, ma peggiorato in confronto alla stima di aprile (2,3%). Nel contempo Fitch taglia le stime di crescita per l’Italia, portandole all’1,2% per quest’anno (da 1,3% di giugno) e confermando +1,2% per il 2019 e +0,9% per il 2020. Lo si legge in un un aggiornamento del Global Economic Outlook dell’agenzia di rating.

Precedente NUOVO VIA LIBERA DEL CDA RAI A MARCELLO FOA PRESIDENTE Successivo STADIO ROMA: INDAGINI SU 400MILA EURO, A LEGA 250MILA