AEREO D’EPOCA PRECIPITA SULLE ALPI SVIZZERE, 20 MORTI

ansa

ERA CARICO DI TURISTI. ‘SONO TUTTI SVIZZERO-TEDESCHI’ Un aereo d’epoca, che offriva giri turistici sulle Alpi, è precipitato ieri pomeriggio sul Piz Segnas, all’altezza del resort Flims, in Svizzera. Tutte morte le 20 persone a bordo, 17 turisti e 3 membri dell’equipaggio. Secondo i media svizzeri, i passeggeri erano di una comitiva svizzero-tedesca, senza bambini. Il velivolo apparteneva alla compagnia svizzera Ju-Air ed era stato fabbricato tra il 1921 e il 1952. Volava a una quota di 2.540 metri dal canton Ticino a Dubendorf, nel cantone di Zurigo.