PEDOFILIA: PAPA RIMUOVE ALTRI DUE VESCOVI DEL CILE

ansa

QUELLI DI RANCAGUA MONS.GOIC E DI TALCA MONS.VALENZUELA Il Papa ha accettato la rinuncia di altri due vescovi cileni, dopo i tre rimossi l’11 giugno tra cui quello di Osorno Juan Barros, al centro dello scandalo per aver taciuto gli abusi sessuali del suo ‘mentore’ don Fernando Karadima. Oggi il Papa ha accolto le dimissioni dei vescovi di Rancagua, mons. Alejandro Goic Karmelic, e di Talca, mons. Horacio del Carmen Valenzuela Abarca. Al loro posto, come amministratori apostolici, rispettivamente mons. Luis Fernando Ramos Perez e mons. Galo Fernandez Villaseca, entrambi ausiliari di Santiago.

Precedente CORRUZIONE: ANAC, BOOM SEGNALAZIONI WHISTLEBLOWING IN 2018 Successivo Mondiali: Colombia beffa Senegal e vola agli ottavi