TERREMOTO, CONTRIBUTI ILLECITI PER LA CASA, 120 INDAGATI

CAMERINO, MEZZO MILIONE DI EURO PER L’AFFITTO DI ALLOGGI Accertati dalla Guardia di Finanza di Camerino 120 casi di illecite richieste per Contributo di Autonoma Sistemazione (Cas) per un totale di oltre 500 mila euro di contributi indebitamente percepiti da chi aveva dichiarato di essere costretto a trovare alloggio in affitto perché la sua casa era stata resa inagibile dal sisma. Ammontano a 120 mila euro i sequestri già eseguiti. Anomalie importanti erano emerse sin dai primi accertamenti, facendo scattare controlli capillari sulle istanze.

ansa

Precedente MONDIALI, 3-0 DEL BELGIO SU PANAMA, LA VAR LANCIA LA SVEZIA Successivo LA DIPENDENZA DA VIDEOGIOCHI E' UNA MALATTIA MENTALE