UCCIDE FIGLIA E SI SUCIDA, FORSE HA UCCISO ANCHE MOGLIE

BIMBA E LUI GIU’ DA VIADOTTO A14, LEI PRIMA DAL BALCONE Tragedia ieri a Francavilla al Mare in provincia di Chieti, dove un uomo di 49 anni ha prima lanciato dal ponte del viadotto dell’A14 la figlia di 10 anni e poi si è buttato giù anche lui, dopo essere stato per ore aggrappato al parapetto: “chiedo perdono a tutti”, le sue ultime parole. La moglie era morta poco prima cadendo dal balcone della loro casa a Chieti Scalo, non si esclude anche lei spinta dal marito.

ansa

Precedente VENEZUELA, MADURO RIELETTO TRA ASSENTEISMO E DENUNCE BROGLI Successivo SERIE A, INTER BATTE LAZIO E VA IN CHAMPIONS