PESTATA E RAPINATA DA ‘BRANCO IN ROSA’, 3 RAGAZZE DENUNCIATE

ansa

20ENNE E DUE DI 15 E 14 ANNI. MOVENTE QUESTIONI SENTIMENTALI Gettata a terra, presa a calci, tirata per i capelli e infine rapinata del cellulare e del portafoglio da un ‘branco in rosa’ composto da una coetanea 20enne spalleggiata da due minorenni di 15 e 14 anni. Tutte denunciate con l’accusa di concorso in rapina. Vittima dell’episodio una studentessa reggiana aggredita, lo scorso 11 maggio verso le 13.30, mentre camminava in un parcheggio vicino il centro storico di Reggio Emilia. A scatenare la discussione e poi l’aggressione pare siano stata alcune questioni sentimentali legate.

Precedente Zingaretti, bene iniziativa di 'Italia in Comune' Successivo Accordo Lega-M5s per premier e squadra di governo. Conte in pole per Palazzo Chigi