Sabato 3 marzo alle17.00 l’Aula Lignea della Biblioteca Malatestiana verrà presentato il libro  “Un prete un matrimonio – pagine di diario di sofferenza, di rinascita” di Chino Piraccini.

Accanto all’autore interverranno la psicologa Graziella Zuffi, il magistrato Vincenzo Andreucci e l’editore Roberto Casalini.

Storico docente del liceo scientifico “Augusto Righi”, dove ha insegnato storia e filosofia dal 1970 al 2006, persona impegnata nella vita cittadina (è stato, fra le altre cose, presidente del Quartiere Cervese Sud), Chino Piraccini vive la condizione di prete sposato e in questo libro  “ci affida la testimonianza di una vita non comune, caratterizzata da tensioni e sofferenze, da inquietudini e speranze, infine da una salvezza lungamente attesa”, come scrive nell’introduzione al volume Roberto Casalini

“Dalla sua esperienza di prete e senza mai rinunciare alla sua fede, Piraccini ottenne infatti la dispensa dall’obbligo del celibato per avvicinarsi agli affetti di una donna che diventerà prima sua moglie e poi madre di due figli: un percorso che lo condurrà alla felicità, considerata un vero e proprio dono del Signore. Un’esperienza che l’autore sente il dovere di raccontare, anche in nome dei confratelli nelle sue stesse condizioni, delle incomprensibile difesa da parte della Chiesa romana (ormai l’unica nel mondo tra le Chiese di confessione cristiana) di una norma peraltro del tutto priva di fondamenti evangelici e patristici”.

cesenatoday.it