RABBIA AI FUNERALI DI JESSICA, LA MADRE CONTRO L’EX

ansa

‘DEVI MORIRE, PEZZO DI M…’, GLI URLA NELLA CHIESA Lacrime, ma anche rabbia, nella chiesa di San Protaso a Milano, ai funerali di Jessica Faoro, la 19enne uccisa a coltellate il 7 febbraio dal tranviere Alessandro Garlaschi. Una ‘violenza senza senso’, ha detto don Paolo Zago, di fronte a decine di parenti, amici e conoscenti della ragazza. A scatenare la tensione, la presenza in chiesa dell’ex fidanzato Alessandro, scortato dalla polizia penitenziaria perchè in carcere. ‘Devi morire, pezzo di m…’, gli ha urlato la madre della vittima, Annamaria, che lo considera responsabile della vita travagliata della figlia.

Precedente ADDIO A FOLCO QUILICI, TRA PIU' IMPORTANTI DOCUMENTARISTI Successivo LA SANITA' PUBBLICA HA 40 ANNI, TROPPO DIVARIO TRA LE REGIONI