RUSSIAGATE,EX COLLABORATORE TRUMP SI DICHIARA COLPEVOLE FRODE

ansa

PRESIDENTE: ‘MOSCA SE LA RIDE, RIUSCITA A SEMINARE ZIZZANIA’ Un ex collaboratore della campagna per l’elezione di Trump ha acconsentito a testimoniare nei prossimi giorni contro Manafort nell’ambito dell’inchiesta sul Russiagate: Rick Gates si dichiarerà colpevole per le accuse di frode a suo carico. Lo scrive il Los Angeles Times. Intanto il presidente Usa commenta: “A Mosca se la stanno ridendo; se volevano seminare zizzania ci sono riusciti oltre le attese”.

Precedente RUSSIA: ATTACCO A CHIESA IN DAGHESTAN,5 MORTE. ISIS RIVENDICA Successivo MISE: OGGI INCONTRI SU ALITALIA, TERMINI IMERESE  E EMBRACO

Lascia un commento