Juve: Allegri “Critiche mi divertono” “Buffon fuori? Scelta programmata e concordata”

(ANSA) – ROMA, 18 FEB – “La Juve è forte, ha dei giocatori straordinari, stiamo lottando in tutte le competizioni. Poi se una volta si fa 2-2 col Tottenham non è una tragedia. Oggi non è stata una risposta, oggi è stata una grande partita e sono orgoglioso dei ragazzi”: così il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, a Premium dopo la vittoria nel derby.
Tornando sulle critiche post Tottenham, Allegri ha ricordato come “stanno crescendo tutti, abbiamo fatto tanti punti in campionato, siamo in corsa per la Champions e abbiamo fatto un bel passo per la finale in C.Italia. Poi ci dicono che giochiamo male ma quello che conta è competere sempre per tutto. Cosa mi ha infastidito di più dopo il Tottenham? Il fatto che in una gara dove abbiamo giocato male tecnicamente abbiamo difeso molto ma in tutto questo abbiamo avuto sei occasioni importanti contro le tre degli inglesi”. L’ultima battuta è su Buffon, oggi in panchina: “E’ stata una scelta concordata”.

 

Precedente Libano, se Israele attacca ci difendiamo Successivo Giochi: positivo meldonio russo curling

Lascia un commento