Iran: si schianta aereo con 66 passeggeri a bordo. Tutti morti

Tragedia aerea in Iran. Un aereo iraniano con a bordo 66 persone, partito da Teheran e diretto nella città sudoccidentale di Yasuj, si è schiantato a sud di Isfahan e non ci sono sopravvissuti. Lo riferisce la tv iraniana Press tv che cita il portavoce della compagnia aerea iraniana. In base a quanto si apprende, il velivolo era scomparso dal radar poco dopo il decollo. Scattato l’allarme, un elicottero ha cercato di raggiungere la zona dello schianto, ma non è riuscito ad atterrare a cause delle pessime condizioni meteo.

In base a quanto si apprende, l’aereo si è schiantato nella zona montagnosa vicino al villaggio di Samirom, nella provincia di Isfahan. I detriti dell’ATR-72 sono stati ritrovati nonostante le pessime condizioni meteorologiche. Tra i 66 passeggeri a bordo c’era anche un bambino mentre sei erano i membri dell’equipaggio. Al momento le cause dell’incidente sono ignote.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Precedente Bucarest: la più grande basilica ortodossa Successivo TERREMOTI, SCOSSA MAGNITUDO 3.4 DAVANTI ISOLA LIPARI

Lascia un commento