ISRAELE: POLIZIA CHIEDE INCRIMINAZIONE PER NETANYAHU

ansa

IL PREMIER SI DIFENDE, ‘NON MI DIMETTO, SONO INNOCENTE’ La polizia israeliana raccomanderà l’incriminazione per corruzione del premier Netanyahu in entrambi i casi in cui si è indagato, secondo quanto anticipato da numerose fonti giornalistiche. Netanyahu ha respinto tutte le accuse della polizia nei suoi confronti che ha raccomandato la sua incriminazione per corruzione in due casi. “Siccome io so la verità – ha detto il premier in un intervento molto teso in tv – tutto si concluderà con un nulla di fatto. Non è la polizia che decide, ma la magistratura”

Precedente 9 MILIONI DONNE COLPITE DA MOLESTIE SESSUALI TRA 14 E 65 ANNI Successivo CORTE CONTI, FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ, NON ABBASSARE LA GUARDIA

Lascia un commento