RAGAZZA UCCISA A COLTELLATE A MILANO, FERMATO UN TRANVIERE

ansa

HA FATTO PARZIALI AMMISSIONI. FORSE ERA STATO RIFIUTATO E’ stata uccisa a coltellate Jessica Valentina Faoro, 19 anni, trovata morta questa mattina in un appartamento di via Brioschi, a Milano. Alessandro Garlaschi, tranviere di 39 anni, sospettato dell’omicidio, del quale era ospite, è stato fermato. L’uomo ha fatto parziali ammissioni. La giovane sarebbe stata aggredita dopo un tentativo di approccio. ‘Ho fatto un guaio grosso’, avrebbe detto questa mattina passando in portineria. Da chiarire il ruolo della moglie ascoltata dagli inquirenti. La rabbia dei vicini: ‘sei un mostro’.

Precedente Crociere: Costa dimezzerà entro il 2020 lo spreco di cibo sulle navi Successivo CONDONO EDILIZIO, LITIGIO BERLUSCONI-SALVINI. IRONIA DI RENZI

Lascia un commento