BORSA, WALL STREET AFFONDA ASIA: TOKYO -4% E HONG KONG -3,5%

ansa

BITCOIN CROLLA A 7MILA DLR, DRAGHI: E’ ASSET MOLTO RISCHIOSO Mercati forte calo. Dopo la chiusura in picchiata di ieri a Wall Street, stamani anche le borse asiatiche registrano forti ribassi: Tokyo -4,4%, Hong Kong -3,5% e Shanghai -2%; giù anche i futures dell’S&P 500, che ieri ha registrato il calo maggiore dal 2011. I fondamentali di lungo termine dell’economia restano “estremamente solidi”, afferma la Casa Bianca. Il bitcoin crolla del 18% e scivola sotto 7mila dollari: vanno visti come un asset molto rischioso, secondo Draghi.

Precedente INIZIA SANREMO. BAGLIONI, MUSICA STELLA POLARE DEL FESTIVAL Successivo ITALO, FONDO USA OFFRE 1,9 MILIARDI. OGGI CDA STRAORDINARIO