BORSA, WALL STREET AFFONDA ASIA: TOKYO -4% E HONG KONG -3,5%

ansa

BITCOIN CROLLA A 7MILA DLR, DRAGHI: E’ ASSET MOLTO RISCHIOSO Mercati forte calo. Dopo la chiusura in picchiata di ieri a Wall Street, stamani anche le borse asiatiche registrano forti ribassi: Tokyo -4,4%, Hong Kong -3,5% e Shanghai -2%; giù anche i futures dell’S&P 500, che ieri ha registrato il calo maggiore dal 2011. I fondamentali di lungo termine dell’economia restano “estremamente solidi”, afferma la Casa Bianca. Il bitcoin crolla del 18% e scivola sotto 7mila dollari: vanno visti come un asset molto rischioso, secondo Draghi.

Precedente INIZIA SANREMO. BAGLIONI, MUSICA STELLA POLARE DEL FESTIVAL Successivo ITALO, FONDO USA OFFRE 1,9 MILIARDI. OGGI CDA STRAORDINARIO

Lascia un commento