RENZI, ‘CHI GRIDA ONESTÀ POI CANDIDA IMPRESENTABILI’

ansa

‘MAI COME ORA IL CENTRODESTRA IN MANO ALLE CAMICE VERDI’ “Gli impresentabili in questa campagna elettorale li hanno presentati gli altri; quelli che gridano onestà, onestà, ma che poi non sanno fare pulizia a casa loro”. Così Renzi a Scandicci (Firenze) apre la campagna elettorale. Secondo il segretario dem, ‘mai come ora il centrodestra è stato in mano alle camicie verdi e non ai moderati’. Ed ha critiche anche per la sinistra: ‘Se pensate che essere di sinistra è gridarlo ma poi votate nei collegi per far vincere Salvini, io dico che voi non siete di sinistra, voi aiutate il centrodestra’, dice rivolto a LeU pur senza citarli.

Precedente CAMUSSO, LA RIPRESA NON È ALL'ALTEZZA, LASCIA DISEGUAGLIANZE Successivo COREA NORD: ONU, VIOLATE SANZIONI, GUADAGNI PER 200 MLN DLR

Lascia un commento