PAMELA: OGGI UDIENZA CONVALIDA FERMO DEL NIGERIANO

ansa

TRA LE ACCUSE ANCHE QUELLA DI VILIPENDIO DI CADAVERE Oggi a Macerata l’udienza di convalida del fermo del 29enne nigeriano accusato di aver ucciso e smembrato il corpo di Pamela Mastropietro, la 18enne romana il cui cadavere fatto a pezzi è stato trovato mercoledì in due trolley. L’uomo è accusato di omicidio, vilipendio e occultamento di cadavere. L’autopsia non ha chiarito le cause della morte della giovane, allontanatasi il 29 gennaio dalla comunità di recupero.

Precedente I MARINES A CACCIA DI RECLUTE IN UNO SPOT AL SUPER BOWL Successivo Occupata chiesa per ospitare senzatetto Potere al Popolo, in città mancano strutture

Lascia un commento