COREA NORD: ONU, VIOLATE SANZIONI, GUADAGNI PER 200 MLN DLR

ansa

RAPPORTO, DIVERSI PAESI NON HANNO BLOCCATO LE ESPORTAZIONI La Corea del Nord ha guadagnato quasi 200 milioni di dollari lo scorso anno esportando prodotti proibiti in violazione delle sanzioni internazionali. Lo rivela un rapporto Onu, riferisce la Bbc online. Il documento di un gruppo di esperti afferma che diversi Paesi, tra cui Cina, Russia e Malaysia, non hanno bloccato le esportazioni illegali. Il rapporto, presentato al Consiglio di sicurezza, sostiene che il Nord “ha continuato a esportare quasi tutti i prodotti proibiti nelle risoluzioni” tra gennaio e settembre 2017.

Precedente RENZI, 'CHI GRIDA ONESTÀ POI CANDIDA IMPRESENTABILI' Successivo FORTE MAREGGIATA A CAPRI, ALISCAFI E TRAGHETTI FERMI

Lascia un commento