OK IN GB A STACCARE LA SPINA A BEBÈ CONTRO VOLERE GENITORI

ansa

ALTA CORTE SI PRONUNCIA SUL PICCOLO ISAIAH COME SU CHARLIE L’Alta Corte del Regno Unito ha dato il via libera al King’s College Hospital di Londra a staccare, contro il volere dei genitori, la spina al piccolo Isaiah, 11 mesi. Isaiah ha subito un grave danno cerebrale alla nascita e sopravvive grazie ai macchinari per la ventilazione artificiale. Secondo i medici non risponde alle stimolazioni e il giudice concorda che non sia “nel suo miglior interesse” continuare così. I genitori contestano invece il verdetto, in una riedizione della vicenda recente del piccolo Charlie.

Precedente OK MINISTRI UE A MANDATO A NEGOZIARE TRANSIZIONE BREXIT Successivo DIRETTORE EMA, OLANDA CI PROPONE SOLUZIONE NON OTTIMALE

Lascia un commento