ISRAELE CONTRO LA POLONIA, CAMBI IL TESTO DELLA ‘LEGGE SHOAH’

ansa

NETANYAHU, NESSUNA TOLLERANZA VERSO IL NEGAZIONISMO Scontro tra Israele e Polonia sulla legge sui lager nazisti e sulla persecuzione contro gli ebrei. Il premier israeliano Benyamin Netanyhu, si aspetta che ‘il governo polacco cambi il testo della legge prima che sia adottata in forma definitiva e che in merito ci sia un dialogo con Israele’. La legge proibisce ogni menzione di partecipazione della ‘nazione polacca in crimini commessi durante la Shoah’. Netanyahu: ‘non abbiamo alcuna tolleranza per la falsificazione della verità, per la riscrittura della storia o per la negazione della Shoah’. La richiesta di ‘riconsiderare’ la ‘molto controversa’ legge che ‘riguarda la storia della Shoah approvata da un ramo del parlamento polacco’, viene anche dal Centro Wiesenthal.

Precedente Serena Grandi a Domenica Live: "Ho subito una violenza da un prete" Successivo SALVINI, SE SARÒ PREMIER METTERÒ DAZI COME TRUMP

Lascia un commento