FERMATO A MOSCA L’OPPOSITORE NAVALNI DURANTE MANIFESTAZIONE

ansa

CONTRO PRESIDENZIALI DEL 18 MARZO OGGI IN MOLTE CITTA’ RUSSE L’oppositore russo Alexiei Navalni è stato fermato dalla polizia in viale Tverskaia, nel centro di Mosca, nel corso della manifestazione antigovernativa “sciopero degli elettori” da lui organizzata. Lo riferisce la testata online Meduza. In precedenza, sempre secondo Meduza, la polizia aveva effettuato un blitz nella sede moscovita della Fondazione anticorruzione di Navalni, ufficialmente per un “allarme bomba”, sequestrando computer, server e telecamere. Oggi in molte città russe si svolge una manifestazione antigovernativa e antielettorale organizzata da Navalni contro le presidenziali del 18 marzo, alle quali il blogger non si è potuto candidare.

Precedente LA SPAL FRENA L'INTER, 1-1 AL MEAZZA DI FERRARA Successivo ARRESTATO PIRATA STRADA CHE HA UCCISO ANZIANO A MILANO

Lascia un commento