QUATTORDICENNE TROVATO IMPICCATO IN SEDE SCOUT NELLE MARCHE

ansa

ALLARME DATO DAI GENITORI DOPO MESSAGGIO O TELEFONATA Un ragazzo di 14 anni è stato trovato impiccato ad una trave in una sede scout in provincia di Ancona. Secondo i primi accertamenti si tratterebbe di un suicidio: a dare l’allarme sarebbero stati i genitori, probabilmente spaventati da un messaggio o una telefonata dell’adolescente, tanto che i carabinieri sono andati subito sul posto e sono arrivati prima di due capi scout. Si esclude la pista di un incidente.

Precedente Strappo in nottata sulle liste Pd, minoranza non vota Successivo CALCIO: ANTICIPI, APRE SASSUOLO-ATALANTA, POI CHIEVO-JUVE

Lascia un commento