Preti sposati cattolici di rito orientale non possono celebrare a Bergamo

“Poi vi sono preti sposati che però sono preti solo nelle diocesi di rito cattolico orientale (ad es. Piana degli Albanesi) ed è successo che, se vengono a Bergamo a trovare i parenti, non possono celebrare ma al massimo solo concelebrare la messa.”.

La notizia è tratta dal blog di un prete sposato (Ernesto Miragoli).

 

Precedente Cardinali "in agitazione". Ecco le bordate dei conservatori Successivo Torino, Milano e Napoli peggiori in Ue per lo smog

Lascia un commento