AFGHANISTAN: ATTACCATA SEDE SAVE THE CHILDREN, PRESI OSTAGGI

ansa

FORZE SPECIALI UCCIDONO 3 MILITANTI. TALEBANI: NON SIAMO NOI Attacco in Afghanistan con una presa di ostaggi e diversi feriti alla sede della ong Save The Children a Jalalabad City. Un kamikaze si è fatto esplodere ed un commando è riuscito a entrare. Le forze speciali intervenute hanno ucciso tre militanti. Scene di panico nella zona, con la fuga degli alunni di una scuola privata che si trova vicino alla sede attaccata. Due militanti si sono trincerati al terzo piano, con un numero imprecisato di dipendenti dell’organizzazione. I Talebani: ‘Non siamo stati noi’: questo lascia supporre che l’azione porti la firma dell’Isis.

Precedente MAFIA: DECAPITATO CLAN MESSINESE, 40 ARRESTI Successivo Italia-Albania: vicini dello stesso condominio

Lascia un commento