CHIESTO PROCESSO PER FINI E TULLIANI, ACCUSATI DI RICICLAGGIO

ansa

RICHIESTA ANCHE PER IL RE DELLE SLOT FRANCESCO CORALLO Chiesto il rinvio a giudizio per Gianfranco Fini, accusato dai pm di Roma di riciclaggio. Oltre all’ex leader di An, chiesto il processo anche per la sua compagna Elisabetta Tulliani, per il padre e il fratello di quest’ultima, Sergio e Giancarlo, e per il “Re delle slot” Francesco Corallo. Fini esprime “piena fiducia nell’operato della magistratura”.

Precedente ACCUSATO DI ABUSI SULLA FIGLIA 14ENNE, SI IMPICCA A CASSINO Successivo PUIGDEMONT IN DANIMARCA SFIDA MADRID ED EVITA L'ARRESTO

Lascia un commento