APPLE, 20.000 POSTI DI LAVORO IN USA NEI PROSSIMI 5 ANNI

ansa
350 MLD DI DLR CONTRIBUTO A ECONOMIA, 38 PER RIMPATRIO FONDI Apple creerà 20.000 posti di lavoro negli Stati Uniti nei prossimi cinque anni. Lo ha annunciato la stessa Apple, sottolineando che ”unendo i nuovi investimenti alle attuali spese di Apple per i produttori e i fornitori nazionali, il contributo diretto all’economia americana sarà di più di 350 miliardi di dollari in cinque anni”. Apple inoltre pagherà 38 miliardi di dollari in tasse per il rimpatrio dei fondi parcheggiati all’estero e annuncia l’apertura di un nuovo campus negli Stati Uniti. In arrivo per i dipendenti anche un bonus in azioni vincolate del valore di 2.500 dollari ciascuno. “E’ una grande vittoria per i lavoratori americani e per gli Stati Uniti”, ha commentato Donald Trump.(ANSA).

Precedente RENZI, CAMPAGNA CASA PER CASA. M5S CHIUDE PARLAMENTARIE Successivo GIUDICE, 'NO IN AULA CON IL VELO' MA IL TAR LA RIAMMETTE

Lascia un commento