CATALOGNA: AL VIA UN’ALTRA LEGISLATURA AD ALTA TENSIONE

ansa

IERI SERA MIGLIAIA IN PIAZZA, ‘LIBERTÀ PER DETENUTI POLITICI’ Migliaia di persone sono scese in piazza ieri sera in diverse città catalane per chiedere la liberazione dei “prigionieri politici” indipendentisti ancora in carcere a Madrid, alla vigilia dell’avvio di una nuova legislatura. Le elezioni anticipate del 21 dicembre sono state vinte di nuovo dai sostenitori del President uscente Carles Puigdemont rifugiato in Belgio. Rajoy ha annunciato che prolungherà il commissariamento della Catalogna se Puigdemont sarà rieletto senza tornare in Spagna, dove rischia l’arresto immediato.

Precedente USA TAGLIANO METÀ FONDI A AGENZIA ONU PER PALESTINESI Successivo REBUS LISTE, OGGI DIREZIONE PD. M5S, IRA ESCLUSI DA PRIMARIE

Lascia un commento