EXPO, CHIESTO IL GIUDIZIO SU SALA PER ABUSO D’UFFICIO

ansa

NOGARIN INDAGATO PER L’ALLUVIONE, ‘CI PENSO TUTTI I GIORNI’ La Procura generale ha chiesto il rinvio a giudizio del sindaco di Milano Giuseppe Sala, ex Ad di Expo, per la nuova accusa di abuso d’ufficio contestata a dicembre nell’inchiesta sulla Piastra dei Servizi. In concorso con l’ex manager Angelo Paris, risponde dell’affidamento diretto alla Mantovani spa della fornitura di 6mila alberi per l’evento. Chiesta l’archiviazione per la turbativa d’asta. ‘L’accusa non è nuova e neanche il metodo – commenta lui – Ma sono tranquillo’. A Livorno, le opposizioni chiedono le dimissioni del sindaco M5s Nogarin, indagato per l’alluvione. Lui dice di avere risposto a tutte le domande dei Pm e confessa: ‘Non passa giorno senza che pensi a cosa sarebbe successo se avessi preso decisioni diverse’.

Precedente MARCHIONNE LANCIA LA SUPERCAR ELETTRICA E IL SUV FERRARI Successivo CENTRI VACCINALI IN TILT, CORSA AI CERTIFICATI PER LA SCUOLA

Lascia un commento