POLEMICA SU TRUMP, DURANTE L’ALLARME HAWAII GIOCAVA A GOLF

ansa

DIETROFRONT SUI DREAMERS E BUFERA SUI RAPPORTI CON PORNOSTAR Polemiche sul capo della Casa Bianca che durante il falso allarme alla Hawaii giocavo a golf. Intanto Trump fa dietrofront sul programma per la protezione dei Dreamer, gli immigrati irregolari entrati negli Stati Uniti quando erano minorenni: ‘è morto perchè i democratici non lo vogliono’. L’ex stratega della Casa Bianca Steve Bannon nel libro ‘Fire and Fury’ racconta come i legali di Trump ottennero a suon di dollari il silenzio di almeno cento donne durante la campagna elettorale del 2016. La pornostar Jessica Drake avrebbe firmato un accordo che le vieta di raccontare il suo incontro con il tycoon inoltre ricevette 10 mila dollari per un appuntamento.

Precedente ALLARME AMBIENTALE PER PETROLIERA IRANIANA AFFONDATA IN CINA Successivo Preti sposati? Le risposte non teologiche e tradizionaliste del Patriarca di Venezia

Lascia un commento