NAPOLI, INCENDIO IN UN ‘BASSO’ ALLA SANITÀ, MUORE DONNA

ansa

NEL MILANESE DUE APPARTAMENTI DISTRUTTI DA UN’ESPLOSIONE Una donna di 58 anni morta oggi nell’incendio nel suo terraneo, un ‘basso’ di pochi metri quadri nel rione Sanità a Napoli. Secondo quanto riferito alla polizia da alcuni vicini, aveva l’abitudine di fumare a letto, e non si esclude questa sia la causa scatenante del rogo. Sesto San Giovanni (Milano): sei feriti non gravi per un’esplosione – in corso di valutazione le cause – in un appartamento, rimasto distrutto con un altro. L’edificio dichiarato non agibile. Sempre nel Milanese, a Rozzano, l’esplosione in un kartodromo forse di una bombola gpl provoca due ustionati.

Precedente ALLARME AMBIENTALE PER PETROLIERA IRANIANA AFFONDATA IN CINA Successivo TRE AZZURRE SUL PODIO A BAD PER LO SCI IN COPPA DEL MONDO

Lascia un commento