BABY GANG: IN 10 CON CATENA CONTRO DUE RAGAZZI PER UNO SMART

ansa

STUDENTI FERITI A NAPOLI. DUE GLI IDENTIFICATI, UNO E’ 13ENNE In dieci, armati di catena per rapinare uno smartphone: ennesimo raid di una baby gang a Pomigliano d’Arco (Napoli). E’ accaduto nella tarda serata di ieri: vittime due studenti di 14 e 15 anni, circondati e picchiati da aggressori che li hanno derubati di un telefonino. Le vittime – medicate e poi dimesse – si sono rivolte ai carabinieri che hanno identificato due dei presunti aggressori, un 15enne e un 13enne, quest’ultimo non imputabile. Le indagini sul pestaggio del 15enne a Chiaiano: alcuni minori ascoltati nelle ultime ore come persone informate sui fatti.

Precedente MAXI SCOSSA DI TERREMOTO NEL PERU', MAGNITUDO 7.3 Successivo ALLARME AMBIENTALE PER PETROLIERA IRANIANA AFFONDATA IN CINA