BABY GANG: IN 10 CON CATENA CONTRO DUE RAGAZZI PER UNO SMART

ansa

STUDENTI FERITI A NAPOLI. DUE GLI IDENTIFICATI, UNO E’ 13ENNE In dieci, armati di catena per rapinare uno smartphone: ennesimo raid di una baby gang a Pomigliano d’Arco (Napoli). E’ accaduto nella tarda serata di ieri: vittime due studenti di 14 e 15 anni, circondati e picchiati da aggressori che li hanno derubati di un telefonino. Le vittime – medicate e poi dimesse – si sono rivolte ai carabinieri che hanno identificato due dei presunti aggressori, un 15enne e un 13enne, quest’ultimo non imputabile. Le indagini sul pestaggio del 15enne a Chiaiano: alcuni minori ascoltati nelle ultime ore come persone informate sui fatti.

Precedente MAXI SCOSSA DI TERREMOTO NEL PERU', MAGNITUDO 7.3 Successivo ALLARME AMBIENTALE PER PETROLIERA IRANIANA AFFONDATA IN CINA

Lascia un commento