ARABIA SAUDITA: PRINCIPE ALWALEED TRASFERITO IN CARCERE

ARABIA SAUDITA: PRINCIPE ALWALEED TRASFERITO IN CARCERE

DALL’HOTEL RITZ-CARLTON. RIFIUTA DI PAGARE 1 MLD DI DOLLARI Il principe Alwaleed bin Talal, l’uomo più ricco d’Arabia Saudita, è stato trasferito in carcere – all’inizio di questa settimana – dall’Hotel Ritz-Carlton dove era detenuto dal novembre scorso, dopo l’arresto nell’ambito dell’operazione anti-corruzione voluta dal re Mohammed Salman: lo scrivono il tabloid britannico Daily Mail e l’americana Cnbc riprendendo un articolo pubblicato su un sito di notizie in lingua araba. Secondo i media, il principe si rifiuta di pagare a Riad un miliardo di dollari.(ANSA)

Precedente TUNISIA: OGGI 7/O ANNIVERSARIO RIVOLUZIONE GELSOMINI Successivo Elezioni: Orietta Berti: "Voto M5S". Esposto Pd all'Agcom. E Di Maio grida alla censura

Lascia un commento