NUOVA TEGOLA SU TRUMP, PAGO’ SILENZIO EX PORNOSTAR

ansa

MONDO INDIGNATO PER PAROLACCE SU MIGRANTI, CHECKUP OK Non si placa l’indignazione globale per le parole di Donald Trump sui migranti provenienti dai “Paesi cessi”, mentre spunta un nuovo scandalo: avrebbe fatto avere ad una ex pornostar 130 mila dollari un mese prima delle elezioni in cambio del suo silenzio su un presunto rapporto sessuale. Il presidente si è sottoposto intanto al suo primo checkup alla Casa Bianca, risultando, secondo gli esiti degli esami rivelati dal suo medico, “in salute eccellente”. La visita non prevedeva screening psichiatrici o neurologici, invocati dai suoi detrattori che mettono in dubbio la sua salute mentale.

Precedente CONSIP, PM CHIEDE PROROGA INDAGINI SU LOTTI E PAPA' RENZI Successivo ACCORDO MERKEL-SCHULZ, GERMANIA VERSO LA GRANDE COALIZIONE

Lascia un commento