LA STAMPA, PROCURA MILANO INDAGA SU COMPRAVENDITA DEL MILAN

IPOTIZZATA CESSIONE A PREZZO GONFIATO, ‘TEGOLA SU BERLUSCONI’ “Bufera Milan, inchiesta sulla vendita” titola la Stampa di Torino, con la notizia di un’inchiesta della procura di Milano che ipotizza una cessione della società a prezzo gonfiato e il successivo rientro di una “cifra sostanziosa”. Tra le varie ipotesi “comporta anche verifiche sul reato di riciclaggio”. Una “Nuova tegola giudiziaria sulla campagna di Berlusconi”, aggiunge il quotidiano. La società rossonera è passata ad aprile 2017 dalle mani del leader di Forza Italia Silvio Berlusconi all’imprenditore cinese Yonghong Li.

Precedente MOLESTIE: NUOVE ACCUSE CONTRO SEAGAL, ANCHE DI STUPRO Successivo DA LUNEDÌ DOMANDE 'RESTO AL SUD',1,2 MLD PER IMPRESE GIOVANI

Lascia un commento