Da Cascia in Vaticano a festa S. Antonio

Allevatori di Cascia in Vaticano in occasione della festa di Sant’Antonio Abate che si celebrerà mercoledì 17 gennaio.
Per partecipare alla benedizione degli animali in piazza San Pietro partiranno due pullman dalla città di Santa Rita e chi sarà a Roma avrà così modo di aderire all’undicesima edizione della “Festa dell’allevatore” organizzata dall’Aia-Associazione allevatori italiani. A darne notizia all’ANSA è l’assessore comunale e a sua volta allevatrice, Daniela Benedetti.
“L’evento in Vaticano – ha spiegato l’assessore – sarà trasmesso, a partire dalle 10,30, anche su maxi schermo a Cascia che verrà installato in piazza Garibaldi”.
La decisione di partecipare alla manifestazione, ha detto Benedetti, “nasce dal desiderio di fare qualcosa di speciale per la comunità che è stata fortemente colpita dagli eventi sismici del 2016, che hanno messo a dura prova la popolazione e gli stessi allevatori”.

ansa

Precedente RACITI: TRIBUNALE, DECISA LA SEMILIBERTA' PER DANIELE MICALE Successivo Il paradosso è che in vaticano alcuni alti esponenti dichiaratamente omofobi poi si rivelino gay

Lascia un commento