I santi del 08 Gennaio 2018

San LORENZO GIUSTINIANI   Vescovo
Venezia, luglio 1381 – 8 gennaio 1456
Di nobilissima famiglia, si diede ad una vita ascetica dopo una visione della Sapienza Eterna. Entrò nella Congregazione dei Canonici Secolari dell’isola di San Giorgio, di cui fu Superiore, continuando a dedicarsi alla preghiera e alla contemplazione ma anche alla questua per le strade. Vescovo di Castello, riformò con zelo apostolico la sua d…
www.santiebeati.it/dettaglio/34500

Sant’ APOLLINARE DI GERAPOLI   Vescovo
www.santiebeati.it/dettaglio/36610

Santi TEOFILO ED ELLADIO   Martiri
www.santiebeati.it/dettaglio/36620

Santi LUCIANO, MASSIMIANO E GIULIANO   Martiri di Beauvais
† Beauvais, Francia, 290 circa
Luciano, Massimiano e Giuliano furono tre missionari inviati da Roma da papa San Clemente I attorno alla metà del III secolo d.C. per evangelizzare la regione di Beauvais, nelle Gallie. Qui subirono il martirio durante le persecuzioni dell’imperatore Diocleziano. Luciano, in quanto capo della spedizione, è considerato fondatore e primo vescovo …
www.santiebeati.it/dettaglio/36630

San PAZIENTE DI METZ   Vescovo
www.santiebeati.it/dettaglio/36640

San NATHALAN   Vescovo dell’Aberdeen-Shire
m. 678 circa
www.santiebeati.it/dettaglio/36670

San MASSIMO DI PAVIA   Vescovo
Pavia, † 514
www.santiebeati.it/dettaglio/36700

Santa GUDULA   Vergine
Hamme, Belgio, 650 – 712 circa
www.santiebeati.it/dettaglio/92856

Sant’ ERARDO DI RATISBONA   Vescovo
Il soggiorno di Erardo a Ratisbona negli anni a cavallo fra il VII e l’VIII secolo, la sua morte in quella città e il culto che gli fu reso soprattutto in Baviera – attestato da numerosi centri abitati che ne portano il nome – sono gli elementi più certi su questo santo, rimasto per il resto avvolto da uno spesso velo di leggenda. Secondo alcuni studiosi Era…
www.santiebeati.it/dettaglio/92123

Sant’ ALBERTO DI CASHEL   Vescovo
Il soggiorno di Erardo a Ratisbona negli anni a cavallo fra il VII e l’VIII secolo, la sua morte in quella città e il culto che gli fu reso soprattutto in Baviera – attestato da numerosi centri abitati che ne portano il nome – sono gli elementi più certi su questo santo, rimasto per il resto avvolto da uno spesso velo di leggenda. Secondo alcuni studiosi Era…
www.santiebeati.it/dettaglio/92124

San GIORGIO IL CHOZIBITA   Eremita
www.santiebeati.it/dettaglio/91628

San SEVERINO   Abate
410-482
Nato da nobile famiglia romana, visse una vita austera e penitente ed ebbe fama di taumaturgo. Tale era il suo carisma che, da regioni lontane, i potenti gli chiedevano consigli. Egli aveva compreso che la società romana in decadenza avrebbe beneficiato di questa linfa nuova quando fosse stata evangelizzata; in questo senso è esempio, ancora og…
www.santiebeati.it/dettaglio/36600

Beata EUROSIA FABRIS BARBAN   Madre di famiglia, terziaria francescana
Quinto Vicentino, Vicenza, 27 settembre 1866 – Marola, Vicenza, 8 gennaio 1932
Eurosia Fabris, nata a Quinto Vicentino ma trasferitasi nell’infanzia a Marola, trascorse l’infanzia e l’adolescenza aiutando nelle mansioni di casa e formandosi alla fede tramite la frequentazione della sua parrocchia, presso la quale divenne catechista. Il 5 maggio 1886 sposò Carlo Barban, per poter fare da madre alle sue due bambi…
www.santiebeati.it/dettaglio/92211

Beato EDOARDO WATERSON   Sacerdote e martire
† Londra, Inghilterra, 8 gennaio 1593
Anglicano che abbracciò la Fede cattolica e fu ordinato sacerdote. Inviato in missione in Inghilterra durante il regno di Elisabetta I, fu catturato e condannato a morte. Beatificato nel 1929….
www.santiebeati.it/dettaglio/36680

Beata GIACOBELLA MARIA DELLA CROCE   Vergine mercedaria
† Madrid, Spagna, 3 agosto 1643
Monaca di clausura, la Beata Giacobella fu la prima commendatrice del monastero mercedario di Madrid. Si distinse per la vita esemplare e per la pratica delle virtù ed i miracoli la resero famosa. Piena di meriti raggiunse la gloria eterna il giorno 3 agosto dell’anno 1643, a Madrid.L’Ordine la festeggia l’8 gennaio….
www.santiebeati.it/dettaglio/93930

Beato LEANDRO   Mercedario
Il Beato Leandro fu maestro sapientissimo in Sacra Teologia e in Sacra Scrittura e fu coltissimo nelle lingue latina, greca, arabica, ebraica e caldea. Scrisse molti libri in poesia e in prosa e pieno di celesti carismi si addormentò in una santa fine nel monastero mercedario di Santa Eulalia in Murcia (Spagna).L’Ordine lo festeggia il 7 gennaio….
www.santiebeati.it/dettaglio/93931

Beato TITO ZEMAN   Sacerdote salesiano, martire
Vajnory, Slovacchia, 4 gennaio 1915 – Bratislava, Slovacchia, 8 gennaio 1969
Don Titus Zeman, salesiano slovacco, nacque da una famiglia cristiana il 4 gennaio 1915 a Vajnory, presso Bratislava. A Torino, il 23 giugno 1940, raggiunse la meta tanto desiderata del sacerdozio. Quando il regime comunista cecoslovacco, nell’aprile del 1950, vietò gli ordini religiosi e iniziò a deportare consacrati e consacrate nei campi di …
www.santiebeati.it/dettaglio/95309

Precedente Il primo 'abbraccio' nel cielo del 2018, tra Marte e Giove Successivo Per i preti sposati e il rinnovamento del clero una trappola tradizionalista

Lascia un commento