DOMANI PARTITA DI RITORNO AZZURRI, ‘NON SARA’ COME NEL ’58’

Gli azzurri sono a Milano dopo la prima gara con la Svezia e la sconfitta per 1-0. Domani la sfida di ritorno, decisiva. Per l’ex presidente Carraro non si ripeterà quanto accaduto nel 1958, unico Mondiale in cui l’Italia non si qualificò. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.