DOMANI PARTITA DI RITORNO AZZURRI, ‘NON SARA’ COME NEL ’58’

Gli azzurri sono a Milano dopo la prima gara con la Svezia e la sconfitta per 1-0. Domani la sfida di ritorno, decisiva. Per l’ex presidente Carraro non si ripeterà quanto accaduto nel 1958, unico Mondiale in cui l’Italia non si qualificò. (ANSA).

Precedente F1 E MOTOGP, POLE A BOTTAS E MARQUEZ, VETTEL SECONDO Successivo RENZI ALLA STAMPA, ETRURIA ALIBI PER AZZERARE OGNI CRITICA

Lascia un commento