Sierra Leone: fango fa 200 morti, 60 bimbi

FREETOWN, 14 AGO – Fiumi di fango e alluvioni hanno investito la capitale della Sierra Leone, sotto una pioggia incessante, provocando almeno 200 morti, almeno 60 dei quali bambini, secondo un bilancio ancora provvisorio.
Il bilancio si riferisce ai corpi estratti finora dal fango e ripescati dalle acque e allineati nell’obitorio di Freetown, secondo quanto scrivono vari media locali, fra cui il Sierra Leone Telegraph.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*