TENSIONE USA-COREA NORD: PYONGYANG, SCIOCCHEZZE MINACCE TRUMP

PIANO PER GUAM VA AVANTI. MATTIS, BASTA MINACCE O FINE REGIME Sale la tensione tra Stati Uniti e Corea del Nord. Piongyang ha definito “un mucchio di sciocchezze” le minacce lanciate ieri del capo del Pentagono, James Mattis, che aveva invitato la Corea del Nord a smettere di minacciare altrimenti si sarebbe passati alla “fine del suo regime” e alla “distruzione della sua gente”. “Solo la forza assoluta” può funzionare con qualcuno “privo di ragione” come Trump, la replica delle Forze Armate coreane che hanno fatto sapere che completerà il piano per attaccare le acque vicine a Guam per metà agosto con l’utilizzo “in contemporanea” di 4 missili a raggio intermedio Hwasong-12.

ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*