SCONTRI E PROTESTE DOPO IL VOTO IN KENYA, ALMENO UN MORTO

ansa

KENYATTA IN VANTAGGIO SU ODINGA CHE PERO’ DENUNCIA BROGLI Scontri e proteste in Kenya dopo il voto presidenziale di ieri che dopo i primi dati ancora parziali vede il presidente uscente Uhuru Keniatta in vantaggio (al 54%) sullo sfidante Raila Odinga. Agenti hanno aperto il fuoco contro manifestanti che protestavano contro i risultati elettorali, nel sud del paese, uccidendo una persona. Odinga ha parlato di brogli, dicendo che hacker hanno infiltrato la banca dati della commissione elettorale e manipolato i risultati.(ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*