Kashmir, 3 militanti islamici uccisi

(ANSA) – NEW DELHI, 5 AGO – Tre militanti del gruppo clandestino islamico Lashkar-e-Taiba (LeT) sono stati uccisi in uno scontro a fuoco con le forze di sicurezza indiane nello Stato di Jammu & Kashmir. Lo scrive l’agenzia di stampa Pti.
L’episodio, ha precisato una fonte della polizia, è avvenuto nell’area di Sopore del distretto di Baramulla dove un reparto di forze speciali si era recato su indicazione dei servizi di intelligence indiani.
La stessa fonte ha detto che i tre militanti hanno sparato contro le forze speciali che hanno risposto al fuoco uccidendoli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Lascia un commento