CORTE GIUSTIZIA UE, PER LA SOIA NON SI USI LA PAROLA ‘LATTE’

VALE ANCHE PER YOGURT E FORMAGGI, RISERVATA A ORIGINE ANIMALE I prodotti puramente vegetali non possono in linea di principio essere commercializzati con denominazioni, come ‘latte’, ‘crema di latte’ o ‘panna’, ‘burro’, ‘formaggio’ e ‘yogurt’, che il diritto dell’Unione riserva ai prodotti di origine animale”: lo ha stabilito la Corte di Giustizia della Ue. ‘Ciò vale anche nel caso in cui tali denominazioni siano completate da indicazioni che indicano l’origine vegetale del prodotto’. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*