Monserrato, il vice parroco si innamora della catechista e lascia la tonaca

La chiesa di Monserrato e nel riquadro il vice parroco Davide Curreli

Le devote della parrocchia di Sant’Ambrogio si mangiavano con gli occhi il giovane vice parroco di Monserrato: «È bello come un dio greco».

Una catechista che lo aiutava nella gestione dell’oratorio ha fatto breccia nel cuore di don Davide Curreli che a 29 anni ha deciso di lasciare la tonaca per il suo amore.

Tutta la cittadina ne parla, mentre loro, i due innamorati, hanno scelto per ora il silenzio e le preghiere.

Unione Sarda

Precedente Violata un'altra soglia inviolabile Tv, in Spagna un reality entra in convento Successivo A quando una Chiesa “trasparente” oltre che povera?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.