Muore rapinatore, colpo sparato da Cc

É stato raggiunto alla schiena da un colpo di pistola sparato da un Carabiniere che lo aveva inseguito intimandogli di sdraiarsi faccia a terra, Antonio Mannalà, il rapinatore morto a Cardito. Lo si apprende dai Carabinieri. Secondo la ricostruzione dell’Arma, il colpo è partito accidentalmente dalla pistola d’ordinanza.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

31 Luglio 2014 ore 10,30

Precedente Disoccupazione giovanile al 43,7%, mai così in 37 anni Successivo Si perde un sacerdote, paura in chiesa